Un bovillense nominato “professore multimediale”

Boville Ernica sforna talenti. Parliamo di Alessio Capogna, imprenditore bovillense nominato professore multimediale all’interno del progetto “High School Game”.
L’iniziativa, lanciata dalla Planet Multimedia, partirà a breve e prevede un quiz didattico rivolto ai ragazzi delle scuole superiori di età compresa tra i 17 e i 19 anni a cui parteciperanno 15 istituti della Provincia di Frosinone.
Il “gioco” prevede una serie di domande che verranno visualizzate su dei megaschermi e con i quali i ragazzi dovranno confrontarsi: ogni classe formerà una classe che dovrà rispondere a domande di argomento vario, giochi di memoria e abilità.
Il tutto avverrà sotto l’occhio vigili sia dei professori dei ragazzi, ma soprattutto del neo-eletto Capogna, già noto a Boville per altre iniziative, come il progetto Ecologicando, il cui obiettivo principale è quello di diffondere in tutto il territorio una sana informazione sul mondo dell’ecologia e del rispetto dell’ambiente circostante.
Il progetto, oltre ad essere divertente e stimolanti per i ragazzi, assume un valore soprattutto didattico in quanto il software che anima “High school game” è in grado di fornire ai docenti statistiche e risultati sulla base delle competenze e delle abilità mostrate dai giovani concorrenti.

F. D.

Potrebbero interessarti anche...