Un anno fa veniva a mancare il maresciallo Massimo Paris

Un anno fa veniva a mancare Massimo Paris. Conosciuto da molti in provincia di Frosinone e non solo. Il maresciallo Paris ha servito la Patria per quasi quarant’anni, prima a Milano poi a Napoli, a Roma, ancora a Veroli e infine comandante della stazione a Guarcino. 

Ha contribuito a elevare e a nobilitare il prestigio dell’Arma dei Carabinieri con spiccata professionalità ed altissimo senso del dovere. Chiaro esempio di tenacia, spirito di sacrificio, coraggio, fede, abnegazione, generosità, saldezza di carattere, dedizione verso il prossimo, soprattutto i più deboli. 

Il comandante che ogni città vorrebbe avere. Una grave perdita per l’Arma e per l’intera comunità frusinate.  Anche la Rai nei mesi scorsi ha ricordato il sacrifico del maresciallo Paris scomparso a causa del coronavirus.

Redazione Digital

Potrebbero interessarti anche...