Sovrani del Belgio in Ciociaria, tour del bosco e pappardelle al cinghiale

Iniziano le cene a lume di candela e i tramonti in musica al Bosco di Paliano. L’oasi del Monumento Naturale Selva di Paliano e Mola di Piscoli, tra Roma e Napoli, apre le persone sabato al Festival del Benessere “Sinergie Vitali”. L’evento dedicato alla cura di sé stessi si terrà il prossimo 25 giugno tra le 10 e le 22. Nel querceto centenario oltre venti esperti di tecniche e pratiche olistiche illustreranno al pubblico come stare bene e prendersi cura di sé. Verranno esposti prodotti per la cura del corpo e spiegate tecniche di meditazione in una manifestazione pensata per i visitatori del Bosco e per gli operatori del settore. Ci saranno sessioni, consulenze ed eventi con i professionisti del benessere di “Sinergie Vitali”.

La giornata proseguirà con una cena a lume di candela e un tramonto in musica per poi finire sotto il cielo stellato del Bosco di Paliano. Per la serata è in programma il “Mantra Concert” a 432 hz – Feet Fusion Dance con Velka-Sai & Rosita Stazi. Un evento che permetterà di ampliare le connessioni tra l’uomo e l’ambiente, nel pieno rispetto della vocazione del Bosco, tanto apprezzata, nei giorni scorsi, dai Reali del Belgio.
Paola di Liegi e Alberto II hanno infatti passeggiato nel Bosco di Paliano nei giorni scorsi. Il Re dei belgi, che ha abdicato nel 2013 in favore del figlio Filippo, è stato a Paliano con la consorte Paola di Liegi per una visita privata alle nipoti Domitilla e Covella Ruffo di Calabria.

La Regina Paola ha particolarmente apprezzato il nuovo corso del Bosco, votato alla green economy. L’oasi una volta era la tenuta di caccia di suo padre, il principe Fulco Ruffo di Calabria. Oggi è un luogo in cui persone e ambiente possono vivere in armonia, passeggiando a cavallo, andando in bicicletta, assistendo alle esibizioni didattiche di falconeria, tirando con l’arco o, semplicemente, dedicandosi al barbecue all’ombra delle querce centenarie, o mangiando i piatti cucinati da un punto ristoro. Così come hanno fatto la Regina Paola e Alberto II, con un piatto di mezze maniche al cinghiale.

Redazione Digital

Potrebbero interessarti anche...