Nuovo stabilimento industriale in Ciociaria, produzione batterie al litio

“Grazie al lavoro della Regione Lazio e del Consorzio Industriale del Lazio nascerà a Piedimonte San Germano una nuova produzione di batterie al litio – ha affermato il consigliere regionale Mauro Buschini – Una produzione innovativa, sostenibile, capace di farci guidare la transizione verso l’elettrico anziché subirla passivamente. Lo stabilimento che nasce nella provincia di Frosinone avrà ripercussioni su tutto il territorio regionale, stimolerà nuova occupazione e potrà essere un esempio per il resto del Paese. Un plauso a Marco Delle Cese che ha iniziato questo percorso da presidente del Cosilam, insieme all’assessore Orneli, oggi conclusosi grazie alla determinazione di Francesco De Angelis e Nicola Zingaretti”.

“Un investimento sull’economia e circolare, sullo sviluppo sostenibile, sul futuro: è quanto rappresenta la nascita, a Piedimonte San Germano, de centro di produzione industriale di batterie a litio – ha aggiunto il consigliere regionale Sara Battisti – Un’operazione fortemente voluta dal Presidente del Consorzio industriale del Lazio, Francesco De Angelis e dalla Regione Lazio. Si tratta di un investimento di oltre 20 milioni di euro e nell’accordo stipulato è prevista anche una convenzione con l’Università di Cassino per attività di ricerca, opportunità per gli studenti, nuovi posti di lavoro. Crediamo che la crescita economica vada ricercata in ottica green e continuiamo a dimostrarlo con i fatti: grazie a chi ha collaborato per raggiungere questo importante risultato, a partire dal Presidente del Cosilam Delle Cese”.

Redazione Digital

Potrebbero interessarti anche...