Giovane ciociaro premiato a Venezia, primo posto all’Esposizione internazionale d’arte

Ian De Santis (classe 1996), di recente laureatosi con lode in Media Art – Biennio Specialistico, presso l’Accademia di Belle Arti di Frosinone, è uno dei vincitori del concorso “Artefici del nostro tempo”, aggiudicandosi il Primo Premio nella sezione Fotografia con la serie “2002, foto-grafie”. L’opera sarà esposta nella sezione dedicata al concorso del Padiglione Venezia ai Giardini, in occasione della 59a Esposizione Internazionale d’Arte, dal 23 aprile al 27 novembre 2022. 

Il concorso “Artefici del nostro tempo 2022” riprende il tema generale proposto dalla Biennale di Arti Visive di quest’anno, ovvero “Il latte dei sogni”, dall’opera dell’artista surrealista Leonora Carrington “The Milk of Dreams”, una serie di storie fantastiche illustrate, raccolte in un libro per bambini apparso per la prima volta nel 2013, edito in Italia da Adelphi. Le opere d’arte saranno svelate alla stampa nei giorni di pre-apertura della Biennale, a partire dal 20 aprile 2022.

I nomi degli artisti e i titoli delle opere vincitrici del concorso sono stati annunciati a margine della conferenza stampa di presentazione del Padiglione Venezia dello scorso 4 aprile 2022. La cerimonia di premiazione dei giovani artisti avverrà, invece, in occasione del Salone Nautico 2022 all’Arsenale, dal 28 maggio al 5 giugno 2022. Il concorso internazionale “Artefici del nostro tempo – Creators of our time”, voluto dal sindaco Luigi Brugnaro e giunto alla sua terza edizione, si rivolge a giovani artisti e designer under 35, ed è promosso dal Comune di Venezia in collaborazione con la Fondazione Musei Civici di Venezia, la Fondazione Forte Marghera, Venis Spa e Vela Spa. Ancora una volta un prestigioso successo di un giovane che si è formato presso l’Accademia di Belle Arti di Frosinone, a testimonianza della bontà dei corsi e dei docenti che vi insegnano.

Redazione Frosinone

Potrebbero interessarti anche...