Frosinone, votiamo Marzi per cambiare la città ecco l’appello di De Angelis

di Francesco De Angelis*

Domenica 12 giugno andiamo a votare e votiamo Memmo Marzi! Votiamolo perché è un sindaco che ha già dimostrato di saper rivoluzionare questa città. Perché ha lasciato il segno. Perché posti come la villa comunale, il centro storico e la sua pavimentazione, il Palazzo dello Sport, il Conservatorio, l’arredo urbano di via Aldo Moro, portano tutti la sua firma.

Votiamolo perché non è possibile che una città capoluogo perda in dieci anni oltre duemila abitanti. È il segno evidente che tutti vogliono scappare da Frosinone. Votiamolo perché ha in mente un’idea di città con una mobilità differente, perché non è possibile rimanere schiacciati dal traffico; perché desidera una città che sia di tutti, dagli anziani ai bambini passando per i giovani. Perché una città vera non lascia indietro nessuno.

Votiamolo per la sua idea di verde fruibile in ogni quartiere, perché tutti possano vivere dei momenti di relax nei parchi e nei giardini. Insieme a Memmo andiamo a costruire una città europea al passo con i tempi. Domani tutti alle urne. Un voto al Pd e a Memmo Marzi per vincere e per cambiare Frosinone. 

*Presidente Consorzio industriale Lazio

Potrebbero interessarti anche...