Frosinone, nuovo asfalto in tutta la città Marzi attacca l’amministrazione Ottaviani

“Gli interventi di asfaltatura di alcune strade della nostra città, a meno di due mesi dalla consultazione elettorale, non mi meravigliano affatto, essendo assolutamente prevedibili conoscendo la cultura di chi amministra la nostra amata città – ha affermato Domenico Marzi, candidato a sindaco di Frosinone – Per tutti i cultori della memoria: ricordate il pannello luminoso che ci aggiornava giorno per giorno in ordine alla inaugurazione del Matusa assimilato al Central Park di New York? Ricordate le due inaugurazioni dell’impianto di risalita, all’esito di interventi di manutenzione risultati inconsistenti?  E che ne pensate dell’accesso sul posto, con l’impresa Maspero esperta in impianti di risalita, ampiamente argomentata qualche giorno fa sulla stampa locale? Potrei continuare nella lunga lista anticipandovi accessi in corso Lazio, pulizia del verde, taglio delle erbe, non ricordando la stessa puntualità nel 2020, 2019, 2021. Ma è vero, l’economia si è risanata solo ora per i debiti lasciati da Marzi nel 2007! Ridiamoci sopra, perché tutto ciò alimenta il buon umore. Ma per i cittadini colpiti dai debiti della mia amministrazione, preannuncio il desiderio di incontrarmi con il gladiatore candidato a sindaco e fargli declamare verso l’imperatore invocazioni di onestà intellettuale”.

Redazione Frosinone

Potrebbero interessarti anche...