Frosinone, gli rubano la macchina in pieno giorno ma le telecamere sono spente

“Ennesimo atto delinquenziale che resterà senza un nome e cognome – ha affermato Angelo Pizzutelli, capolista PD a sostegno di Marzi – Giorni fa ad un cittadino frusinate è stata rubata l’auto nei pressi di un centro commerciale con tanto di telecamere comunali apposte e funzionanti. Tutto in ordine dunque, ma solo apparentemente. La persona in questione a denuncia presentata presso le autorità competenti, ha poi appreso che le succitate telecamere funzionano soltanto nelle ore notturne poiché collegate con modalità “crepuscolare” ai punti luce pubblici. Quindi tolte le ore notturne, nelle restanti ore di luce le telecamere comunali non funzionano e sono spente. Bella ed amara beffa per il malcapitato frusinate ed ennesima riprova di come, il sistema predisposto dalla giunta comunale uscente e presentato in pompa magna come progetto “Città in video”, faccia inesorabilmente acqua da tutte le parti”.

Redazione Digital

Potrebbero interessarti anche...