Frosinone, “Confonde politica con pugilato e non conosce la città” Mastrangeli risponde a Marzi

“Il candidato del PD dice di volermi sfidare in pubblica piazza – ha aggiunto Riccardo Mastrangeli, candidato a sindaco di Frosinone – Evidentemente, essendo già stato battuto al primo turno, di oltre 10 punti, confonde il confronto con un ring da boxe, amando perdere ai punti. In realtà nei cinque confronti che abbiamo avuto ha dimostrato di non sapere nulla della città, come quando ad Unindustria aveva proposto una delibera di Consiglio Comunale per l’area vasta e sono stato costretto, nell’imbarazzo dei presenti, a dargli “pubblicamente” la copia di quella che avevamo già approvato lo scorso anno. Piuttosto, il confronto, più che con lui, che dice sempre di essere stato costretto a candidarsi senza volerlo, sarebbe più utile farlo tra me ed i suoi suggeritori, Zingaretti, Buschini, Pompeo, Fontana e via dicendo, accomunati tutti dal passare da Frosinone solo durante le elezioni. Quello sì che sarebbe un confronto spettacolare”.

Redazione Digital

Potrebbero interessarti anche...