Frosinone, bagno di folla alle primarie giornata di democrazia

Tanti i cittadini che, oggi, si sono recati nelle quattro sedi per esprimere il proprio voto in occasione delle Primarie per la città, mediante le quali verrà indicato il candidato a sindaco del centrodestra per le amministrative della prossima primavera. Anche i cinque “concorrenti” (Raffaele Ramunto, Rossella Testa, Sonia Sirizzotti, Maria Grazia Cestra e Riccardo Mastrangeli) hanno espresso, nelle scorse ore, la propria preferenza. Lo spoglio delle schede delle Primarie per la Città si terrà alle 21.15 di domenica, pubblicamente, presso il Caffè Minotti di via Marittima a Frosinone.

“Oggi è una bellissima giornata – ha affermato il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani – che va salutata con orgoglio e con gioia. Le Primarie, infatti, rappresentano un’occasione che, senza passare per accozzaglie di potere medioevale, esalta la partecipazione attiva dei cittadini alle scelte dirette che riguardano la propria città. Il popolo di cittadini che sta partecipando in queste ore alle Primarie per la Città non è solo di centrodestra ma appartiene anche a una parte di quella sinistra culturale che non si riconosce nelle scelte dissennate del passato, che avevano dissanguato le casse comunali, bloccando lo sviluppo del capoluogo e portandolo a un metro dalla dichiarazione di dissesto dei conti comunali. Nel 2022 le scelte non possono essere calate dall’alto, nelle esclusive e poco inclusive segreterie di partito, ma devono riflettere la volontà proveniente dai cittadini e dalla società civile. In questo modo, è possibile tradurre, davvero, le istanze e i bisogni dei cittadini in fatti concreti, continuando così l’esperienza amministrativa che ha reso possibile, in questi anni, la rigenerazione completa del volto della città, trasformata in un moderno capoluogo”.

Sarà possibile votare per Le Primarie per la Città nella giornata di domenica 27 marzo 2022, a Frosinone, dalle ore 8:00 alle ore 21:00, presso le sezioni allestite nella zona alta, presso la nuova sede comunale, Palazzo Munari, e Piazza VI Dicembre. Nella zona bassa, presso la Delegazione Madonna della Neve e la Delegazione Scalo. Potranno votare i residenti a Frosinone che abbiano compiuto il 18° anno d’età (entro il 25 marzo). Risulterà vincitore delle Primarie per la Città chi avrà conseguito almeno un voto valido in più rispetto agli altri concorrenti. A parità di voti riportati, risulterà vincitore il candidato più giovane.

Redazione Frosinone

Potrebbero interessarti anche...