Ferentino si colora di blu, giornata mondiale consapevolezza autismo

Una nutrita partecipazione, questa mattina in piazza Matteotti, a Ferentino, all’iniziativa organizzata dall’Amministrazione comunale del sindaco Antonio Pompeo, in occasione della giornata mondiale della consapevolezza per l’autismo, che cade il 2 aprile di ogni anno. A causa delle cattive condizioni meteorologiche, nella città gigliata la manifestazione è stata riprogrammata per questa mattina, alla presenza di tanti studenti, dirigenti scolastici e professori, delle associazioni, di rappresentanti del centro diurno ‘Luca Malancona’ e dell’Amministrazione comunale, guidati dal vicesindaco e assessore alla Pubblica Istruzione, Lucia Di Torrice. Un momento di incontro, riflessione e condivisione, volto a sensibilizzare soprattutto i più giovani sul delicato tema dell’autismo e per favorire, sempre di più, l’inclusione scolastica e sociale: la città di Ferentino ha voluto accendere una ‘luce speciale’ anche attraverso striscioni e pensieri che i ragazzi hanno portato in piazza, tra cappellini e magliette blu.

“È importante tenere sempre alta l’attenzione sul tema dell’autismo – ha affermato il sindaco Pompeo, che per motivi di salute non ha potuto prendere parte alla manifestazione – Voglio ringraziare tutti i ragazzi, i loro professori e i dirigenti scolastici per aver partecipato numerosi a questa iniziativa. La condivisione, la collaborazione e la comprensione sono le armi più potenti per realizzare quel processo di inclusione necessario affinché una comunità cammini unita e insieme anche nelle difficoltà quotidiane”.

Redazione Ferentino

Potrebbero interessarti anche...