Congresso PD, “Adesso Veroli” conquista il partito

Il congresso PD a Veroli ha decretato la vittoria della corrente di Germano Caperna. Sconfitti Danilo Campanari e il segretario uscente Giampiero Martelluzzi. Il gruppo con a capo il consigliere provinciale Caperna, ha dimostrato di avere peso all’interno del partito facendo eleggere segretario Eugenio Velocci. Quest’ultimo ha ottenuto 186 preferenze mentre Giampiero Martelluzzi si è fermato a 97. I votanti sono stati 286 su 324 elettori, due schede bianche, una nulla. La lista “Adesso Veroli” si impone sulla lista di Martelluzzi, di Pironi e di Fuligno. Il nuovo direttivo è così formato: Stefano Iannarilli, Valeria Noce, Alessandra Trulli, Gabriella Pica, Daniele Pigliacelli, Biagio Zeppieri, Carla Arci, Massimo Picarazzi, Maurizio Politi, Maria Santoro, Matteo Tomei, Patrizia Viglianti, Veronica Pomente, Davide Fuligno, Federica Parente, Toni Pironi, Mariangela Valeriani, Marco Scaccia, Giampiero Martelluzzi, Luigia Iannarilli. Invece la Commissione garanti vede la presenza di Piergiorgio Fascina, di Emiliano Pica, di Marisa Igliozzi, di Rita Martelluzzi e di Simone Rotondo. Il congresso ha definitivamente segnato il passaggio del partito nelle mani del consigliere provinciale Germano Caperna e del suo gruppo. Con certosino lavoro Caperna ha saputo creare una forte maggioranza all’interno della compagine democratica. «I miei auguri a Eugenio Velocci che saprà svolgere nel migliore dei modi il suo lavoro di segretario‎ – ha affermato Caperna – Abbiamo dimostrato anche questa volta di contare numericamente. Il risultato prodotto dal congresso ha aperto una nuova fase, fatta di proposte e di programmi per il bene della città e del partito democratico».

Potrebbero interessarti anche...