Coltiva marijuana nel suo appartamento, fermato in Ciociaria

I Carabinieri hanno deferito in stato di libertà per “coltivazione e produzione di stupefacente ai fini di spaccio” un 36enne di Alatri,  (già censito per reati contro la persona, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, e reati inerente gli stupefacenti). Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri si sono portati presso l’abitazione del prevenuto al fine di eseguire una perquisizione domiciliare per la ricerca di eventuali armi da lui illegalmente detenute trovando invece della “marijuana”. Infatti, il prevenuto alla vista dei Carabinieri ha gettato dalla finestra dell’abitazione un vaso contenente una pianta di “marijuana”, prontamente recuperato. La successiva perquisizione eseguita all’interno dell’abitazione e relative pertinenze, ha permesso di rinvenire una bottiglia di fertilizzante ed ulteriori tre piante di “marijuana” di cui una all’interno di una stanza e due sulla scala di accesso alla terrazza, il tutto sottoposto a sequestro.

Redazione Alatri

Potrebbero interessarti anche...