Cinghiali nelle città del Lazio, Zingaretti nomina un commissario

“Per gestire l’emergenza cinghiali a Roma e nel Lazio verrà nominato un commissario ad hoc – ha affermato il consigliere regionale Pasquale Ciacciarelli – Quella di Zingaretti è la giunta dei commissari. Un’amministrazione regionale incapace di gestire tutti i processi. Anche per quanto riguarda la bonifica della Valle del Sacco era stato nominato un commissario, che, anche in quel caso certificava il fallimento dell’operato di Zingaretti e colleghi sul tema ambiente.

“Il Lazio, invece, merita una programmazione seria e puntuale, programmi che vengano rispettati, un’attenzione costante alla gestione di settori delicati come l’ambiente, la sanità, il lavoro, la sicurezza. Non possiamo continuare a delegare ai commissari quello che dovrebbe fare la politica – ha aggiunto Ciacciarelli – Basta Zingaretti. Basta Partito Democratico”.

Redazione Digital  

Potrebbero interessarti anche...