Chiuso noto locale in Ciociaria, ritrovo di malviventi e pregiudicati 

I Carabinieri hanno notificato al titolare di un noto esercizio commerciale un provvedimento ex articolo 100 del Testo Unico delle leggi di Pubblica Sicurezza, emesso dal questore della Provincia di Frosinone, con il quale ne è stata disposta la chiusura per 20 giorni. Questa chiusura nel comune di Anagni scaturisce dai reiterati accertamenti eseguiti dai Carabinieri. In particolare duranti i controlli sono stati identificati tra gli avventori del locale alcuni gravati da precedenti di polizia e a seguito dei quali è stato ritenuto che il locale costituisca fonte di concreto e attuale pericolo per la sicurezza dei cittadini, con indubbi riflessi negativi sull’ordine pubblico, la moralità ed il buon costume.

Redazione Anagni