giovedì , 15 novembre 2018
Home > Cronaca > Veroli, Centra e Guida eredi dell’americano Pollock
Veroli, Centra e Guida eredi dell’americano Pollock

Veroli, Centra e Guida eredi dell’americano Pollock

Morì presto Jackson Pollock, aveva 44 anni. Durante la sua carriera artistica però ha ottenuto molti risultati. Tra tutti è considerato il padre del dripping in italiano sgocciolatura. Tele di grandi dimensioni venivano posate a terra per diventare il campo di azione, l’action painting, in cui con sgocciolature, spruzzature e lanci di colore, attraverso pennelli, bastoni, siringhe da cucina e secchi traforati, veniva data vita ad un’opera, espressione assoluta di uno stato interiore, estensione diretta dell’Io dell’artista, luogo psichico cosciente, territorio di passioni e di pulsioni. I residui delle forme, deboli figure stilizzate e appena accennate, pian piano iniziano a sparire sotto le linee, le tracce, gli schizzi di un mondo interiore ormai indifferente alla tradizione. Più del risultato conta il gesto e l’energia vitale che si riversa sulla tela, carica di impeto e colori violenti.

La pittura d’azione, anticipatrice di successive manifestazioni artistiche come lo happening, in Italia ha degli eredi, come ad esempio, il giovane pittore Giovanni Guida, e il maestro Luigi Centra, ciociaro di adozione, che dall’esperienza della Pop Art americana è approdato al dripping, attraverso una maturazione stilistica, già negli anni ‘60/70, realizzando opere ipnotiche e seduttive, muovendosi con esplosioni di colore e intrecci di linee. Il calore dei gialli e dei rossi alternati a campiture bianche tagliate dalla cupezza drammatica dei colpi del colore nero che si stempera lentamente nel grigio. Il pittore, quindi, centro dell’opera e la tela il luogo estetico in cui il pathos diventa energia pura da trasmettere. I movimenti caotici della mano, una convulsa fisicità, una pittura violenta e cromaticamente decisa sono gli ingredienti della pittura del maestro Luigi Centra, dove le figure accennate e primitive vengono progressivamente annullate dai riflessi interni di uno spirito guerriero che intreccia la propria energia vitale con le forze della natura.

Redazione Veroli