giovedì , 15 novembre 2018
Home > Boville Ernica > Rifiuti per strada, beccato e multato un altro incivile
Rifiuti per strada, beccato e multato un altro incivile

Rifiuti per strada, beccato e multato un altro incivile

Un’altra multa per abbandono incontrollato di rifiuti. Un altro trasgressore di Boville Ernica dovrà pagare una sanzione di 300 euro, grazie agli incessanti controlli della Polizia locale. Soddisfatti il sindaco e l’Amministrazione comunale che tornano a fare appello ai cittadini perché pratichino bene la raccolta differenziata dei rifiuti e facciano uso del servizio di ritiro gratuito degli ingombranti a domicilio. “Anche questa volta – spiega il sindaco Perciballi – l’incivile di turno è stato individuato grazie a importanti tracce rinvenute dagli agenti che hanno ispezionato con attenzione i rifiuti. Ora dovrà pagare una sanzione di 300 euro per abbandono incontrollato di rifiuti. E’ il quarto in pochi giorni e la nostra campagna di prevenzione e repressione va avanti senza indugio”. Questa volta l’immondizia è stata abbandonata in uno degli slarghi in località Miniera, davanti a una ex attività commerciale. Gli agenti della Polizia locale, con capopattuglia l’ispettore Domenico Romano, hanno individuato scarti di fast food, di medicinali e di unguenti usati per curare persone anziane. E con essi alcuni documenti che hanno permesso di individuare il trasgressore: anche stavolta si tratta di un uomo di Boville. “Gli incivili hanno le ore contate – conclude il primo cittadino – Abbiamo deciso di andare avanti a testa bassa per combattere questo grave malcostume e ripristinare la legalità”.