martedì , 19 febbraio 2019
Home > Altri comuni > Prende casa a Terracina, poi scopre che non esiste
Prende casa a Terracina, poi scopre che non esiste

Prende casa a Terracina, poi scopre che non esiste

Questa mattina i Carabinieri di Piglio (FR), a seguito di specifica attività info-investigativa scaturita da una denuncia presentata da una cittadina del centro, hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Aversa (CE), un 21enne residente a Caivano (NA), poiché resosi responsabile del reato di “truffa”. L’attività in argomento ha consentito ai Carabinieri di raccogliere univoci e coincidenti elementi di colpevolezza nei confronti del giovane che, con artifizi e raggiri, ha indotto la denunciante ad effettuare una ricarica di circa 300 euro sulla propria carta “postepay” in cambio della promessa di concedere in affitto un’abitazione sita a Terracina (LT), ma la locazione dell’immobile non è stata mai onorata.

P. Q.