giovedì , 15 novembre 2018
Home > Isola del Liri - Sora > Nuovo ospedale in Ciociaria-“Ad oggi una chimera”
Nuovo ospedale in Ciociaria-“Ad oggi una chimera”

Nuovo ospedale in Ciociaria-“Ad oggi una chimera”

“Ad un anno dall’annuncio del presidente Zingaretti circa l’edificazione di un nuovo ospedale nella città di Sora, del necessario consolidamento antisismico della struttura dell’attuale nosocomio, il Santissima Trinità, e dell’ex ospedale, non vi sono novità in termini di interventi – ha affermato Pasquale Ciacciarelli, consigliere regionale – Mi preme evidenziare che l’Ospedale di Sora versa in una zona ad elevato rischio sismico, ed alla luce del sisma che ha interessato di recente il Molise, circa un mese fa, versando l’area del sorano in un sistema unico di faglie che interessa anche la regione Molise, la situazione appare piuttosto preoccupante. L’adeguamento antisismico delle strutture sanitarie, specie qualora versino in zone ad elevato rischio sismico, è prioritario ai fini della sicurezza dei pazienti e del personale che vi opera. Ad oggi, in assenza di interventi, gli unici dati certi sono quelli relativi al deficit della sanità laziale che ammonta a oltre 436 milioni di Euro e che si ripercuote sulla qualità dei servizi”.