martedì , 19 febbraio 2019
Home > Cronaca > Natale a Veroli-“Siamo molto soddisfatti”
Natale a Veroli-“Siamo molto soddisfatti”

Natale a Veroli-“Siamo molto soddisfatti”

Il “Natale Fastissimo” di Veroli chiude con un bilancio positivo. Sin dall’apertura delle iniziative natalizie dell’8 e 9 dicembre, un ventaglio di eventi culturali davvero ampio e con proposte di intrattenimenti per tutte le età hanno caratterizzato il Natale verolano per tutte le famiglie locali e per i numerosi turisti che sono venuti a Veroli a trascorrere in piena serenità le giornate festive di questo lungo periodo fino all’Epifania. “Siamo molto soddisfatti – dicono il sindaco, Simone Cretaro e l’assessore alla Cultura, Cristina Verrro – perché siamo riusciti a perfezionare il già collaudato rapporto di collaborazione tra amministrazione, Regione, Provincia, Proloco e le associazioni locali. Un bilancio certamente positivo in un periodo in cui non è sempre semplice portare gente nei centri storici. Con le nostre programmate e realizzate ci siamo riusciti richiamando cittadini anche fuori dal nostro territorio”. Un lavoro in sinergia per organizzare un’offerta ampia e variegata che, nel complesso, è riuscita a mantenere un forte legame tra le tradizione e le richieste dei grandi e piccini. Particolarmente partecipati, quest’anno, i mercatini di Natale che hanno visto protagonisti street band, Consulta delle Associazioni e Gli Amici dell’albero Grande. “Un sentito grazie – aggiungono Cretaro e Verro – va a tutti coloro che a vario titolo hanno contribuito all’organizzazione ed alla realizzazione dei tanti aapuntamenti: Proloco, associazioni, commercianti privati cittadini; ognuno ha fornito il proprio supporto in maniera fattiva e costruttiva mettendo al primo posto il bene della nostra città. Un sentito ringraziamento va alla Proloco, al Presidente Gianluca Scaccia e al suo direttivo con Franco Igliozzi e Daniele Iaboni per il grande impegno in campo culturale e turistico”. Grazie alle sinergie messe in campo si possono pronunciare numeri straordinari di visitatori ottenuti nel corso di questo 2018 appena trascorso: circa 6500 persone sono passate attraverso la Proloco per le visite in città, soltanto 400 nell’ultimo giorno dell’anno. I visitatori hanno ammirato le bellezze storiche ed artistiche di Veroli, con un’offerta ampia e di livello grazie all’indubbio patrimonio storico, artistico, archeologico e paesaggistico che caratterizza il centro storico ma anche altra parte del territorio. Vedi il concerto di fine anno presso l’abbazia cistercense di Casamari che, nella 28° edizione di quest’anno, ha richiamato un afflusso di spettatori davvero enorme. “Anche servizi – prosegue l’assessore Verro – come il Cinema Trulli che sta vedendo nuova vita grazie a questa sinergia importante tra Proloco, amministrazione e vecchia gestione che vede protagonista anche la Provincia di Frosinone, nella persona del Consigliere Germano Caperna, che ringrazio per aver contribuito all’acquisto di quattro pellicole nel periodo natalizio appena trascorso. L’auspicio è che si possa continuare a collaborare così come in questo periodo intenso con determinazione e con lo stesso spirito di squadra. Adesso di nuovo al lavoro per l’imminente inaugurazione del Museo Civico Archeologico, un lavoro che entusiasmerà i turisti e la città intera e che ha visto la collaborazione del nostro ufficio cultura con il Dott. Mauro Ranelli, la Soprintendenza dei Beni Culturali con la Dott.ssa Quadrino Daniela e del Nostro Direttore Scientifico Mussale Francesca Della Porta”.