domenica , 23 settembre 2018
Home > Altri comuni > Mauro Assalti sindaco, Alessia Savo festeggia
Mauro Assalti sindaco, Alessia Savo festeggia

Mauro Assalti sindaco, Alessia Savo festeggia

Dopo un lungo a testa a testa, concluso alle 3.10, Torrice ha un nuovo sindaco. Mauro Assalti è il primo cittadino del Comune che vedrà un’amministrazione composta da assessori uscenti e volti nuovi della politica. Una sfida avvincente, combattuta sul terreno dei programmi, anche se non si può negare che non siano mancati momenti di basso livello, in cui il dottore Assalti è stato oggetto di commenti poco lusinghieri e, anzi, al limite della civiltà. Questo però non ha fermato la lista “Noi con Assalti sindaco” che ha continuato il proprio percorso, lavorando duramente per raggiungere l’obiettivo. Con 1.587 voti, e solo 4 di scarto rispetto alla seconda lista, Torrice conferma di volere un sindaco, una giunta ed un consiglio comunale alla sua altezza. Una nottata difficile quella di domenica, che ha che ha visto anche la riapertura dei conteggi della sezione IV, su richiesta della lista numero 2. Oggi alle 10 saranno resi noti i nomi dei consiglieri comunali eletti, e molto probabilmente si terrà anche la cerimonia di passaggio tra il sindaco uscente Alessia Savo e il neoeletto primo cittadino Mauro Assalti. Il dottore è riuscito a compiere, inoltre, un altro traguardo storico: vincere alla prima candidatura, nonostante non avesse mai preso parte nell’arena politica. «Sono molto soddisfatto di questo risultato – ha commentato Mauro Assalti – Anche se di poco, siamo riusciti a fare quello che ci eravamo prefissati. È stata una battaglia al fotofinish. Questo però ci fa capire che il prossimo passo da fare sarà rendere questa amministrazione l’amministrazione di tutti i residenti di Torrice, non solo dei nostri vettori. Perché il Comune dovrà essere sempre la casa dei cittadini. Ringrazio ognuna delle persone che ha scelto di credere in me, nella mia lista, nei miei candidati perché ci hanno dimostrato di avere a Torrice una presenza forte di persone che veramente credono nel bene nel paese – ha concluso il nuovo sindaco – Già da oggi inizieremo a lavorare per realizzare le nostre proposte».

Secondo i dati del comitato elettorale di Assalti, le preferenze dei candidati consiglieri risultano essere le seguenti: Fabrizio De Santis 355, Orlando Epilli Bottoni 216, Giammarco Florenzani 106, Augusto Ianni 89, Davide Magliocchetti 19, Carlo Marini 63, Antonella Paniccia 34, Corradino Savo 31, Alberto Scaccia 65, Marco Stirpe 159, Valtere Tallini 227, Patrizio Testani 123. Secondo la legge elettorale la maggioranza del consiglio dovrebbe così essere composta da De Santis, Epilli Bottoni, Florenzani, Ianni, Scaccia, Stirpe, Tallini e Testani.
«Credo si sia aperta un’altra pagina di storia grazie solo al volere dei cittadini e non dei partiti che invece hanno ostacolato Assalti in ogni modo – ha commentato il sindaco uscente Alessia Savo – Sono felice di aver dato il mio contributo e son sicura che Torrice avrà un sindaco serio, responsabile e onesto. La mia squadra, composta da Fabrizio De Santis, Orlando Epilli Bottoni, Valtere Tallini e Patrizio Testani, è stata confermata con consensi impareggiabili e questo mi dice che abbiamo lavorato molto bene. Questa esperienza è stata un vero arricchimento che ho avuto modo di conoscere e collaborare con candidati per me nuovi come Antonella Paniccia e Davide Magliocchetti, giovani promettenti e pieni di entusiasmo. La nuova amministrazione si arricchisce di validissimi elementi come gli avvocati Giammarco Florenzani e Marco Stirpe, Alberto Scaccia ed Augusto Ianni, tutti innamorati del nostro paese. Un grazie particolare a Carlo Marini che, da Cervona, con i suoi amici ha saputo difendere egregiamente la sua lista, e a Corrado Savo, storica colonna portante delle Tre Torri. Del resto, buon sangue non mente – ha concluso – Quindi un grande in bocca al lupo al dottor Assalti e alla sua squadra. Auguro al mio paese un’amministrazione saggia ed avveduta come merita».