lunedì , 25 giugno 2018
Home > Cronaca > Maratona di Roma, giovane ciociara si allena a 2400 metri d’altezza
Maratona di Roma, giovane ciociara si allena a 2400 metri d’altezza

Maratona di Roma, giovane ciociara si allena a 2400 metri d’altezza

Dal Messico, aspettando la maratona di Roma. C’è chi a distanza di circa 10.000 km dall’Italia sogna ed aspetta con trepidazione un evento imperdibile e particolarmente suggestivo che richiama l’attenzione di migliaia di atleti e che sorprende ogni anno per l’elevato numero di partecipanti, soprattutto stranieri: la maratona di Roma. Un percorso di 42 km che parte dai Fori Imperiali e si immerge nelle meraviglie del centro storico; un itinerario disegnato tra le strade, le piazze ed i monumenti più belli della città. L’evento di running più amato e partecipato, che conta migliaia di iscrizioni (oltre 16.000 lo scorso anno) con un’altissima percentuale di partecipanti provenienti fuori dai confini nazionali, quest’anno vedrà impegnata anche Chiara Greci, una giovane ragazza di origini verolane, che da Città del Messico si sta allenando con impegno, costanza e sacrificio per il conseguimento di questo obiettivo. Una sfida quotidiana l’allenamento a 2400 metri di altezza che le fornirà lo strumento efficace per migliorare le sue prestazioni. Una competizione di così lunga durata richiede una corretta strategia alimentare, quindi una dieta ferrea studiata con accuratezza ed abbinata ad un allenamento fisico molto intenso, continuo su distanze programmate, tabelle personalizzate percorse quasi ogni giorno. La sana passione per l’attività sportiva ed il desiderio di confondersi tra le migliaia di partecipanti la spingeranno il prossimo 8 aprile nell’avvincente corsa attraverso le bellezze storiche ed artistiche della città eterna.

A. P.