lunedì , 25 giugno 2018
Home > Alatri > Fahrenheit 451, gremito il Chiostro di San Francesco
Fahrenheit 451, gremito il Chiostro di San Francesco

Fahrenheit 451, gremito il Chiostro di San Francesco

Il laboratorio teatrale del Liceo “Luigi Pietrobono” di Alatri conferma il suo impegno portando in scena “451”. Il Chiostro di San Francesco, in una piacevole serata di Giugno, è stato il palco a cielo aperto per i ragazzi sapientemente guidati da Marco Angelilli. Un progetto ambizioso quello affidato agli studenti, volto a traslare il forte significato del romanzo di Bradbury-Fahrenheit 451 – riportandolo ai nostri giorni. Una realtà distopica dove il pompiere sfrutta il fuoco senza domarlo, un mondo di libri banditi e bruciati, un’inquisizione 2.0. Seguendo questa trama, gli attori amatoriali hanno raccontato al pubblico presente anche i nostri giorni, avventurandosi in un viaggio etico e paradossale. Uno spettacolo di spessore, che oltre ad ottenere i consensi di rito per la passione spesa ed il tempo impiegato nelle prove, è riuscito a toccare le coscienze dei presenti. Un appuntamento fisso che si consacra come cardine di un progetto ormai consolidato: da anni il Liceo affida al regista Angelilli e alla professoressa Sabetta la conduzione dei suoi studenti con eccellenti risultati.

M. G. C.