sabato , 15 dicembre 2018
Home > Cassino > E’ venuto a mancare Luigi Volante
E’ venuto a mancare Luigi Volante

E’ venuto a mancare Luigi Volante

“La scomparsa dell’Ing. Luigi Volante, per tanti anni Consigliere di Amministrazione e prezioso collaboratore della Banca Popolare del Cassinate, lascia un vuoto profondo in tutti noi e con Volante se ne va un pezzo di storia della città di Cassino e anche del nostro Istituto – ha affermato il presidente della Banca Popolare del Cassinate, Donato Formisano, profondamente addolorato dalla notizia della scomparsa improvvisa dell’Ing. Volante – Di Luigi Volante ricorderemo sempre le grandi capacità professionali, la competenza, il profondo spirito di collaborazione, ma anche la discrezione e la disponibilità, la lealtà, i suoi modi sempre educati e rispettosi. Sempre presente e attivo in tutte le attività promosse dalla banca, è stato un uomo di grande cultura, amante dell’arte e della musica, sempre entusiasta, sempre sorridente. Luigi Volante ha dato tanto alla Banca Popolare del Cassinate, con la quale ha collaborato per oltre trent’anni, portando avanti il lavoro iniziato dal padre, Virgilio. Volante ha messo a disposizione della Banca Popolare del Cassinate con generosità e professionalità la sua competenza e le sue conoscenze. Un contributo prezioso e duraturo nel tempo e che è stato particolarmente significativo negli ultimi dieci anni, nei quali il nostro Istituto è stato impegnato in un’ampia attività di restyling delle proprie filiali. In questo progetto, è stato un supporto prezioso per la nostra banca, ma anche per i fornitori e le maestranze impegnati nei lavori di ristrutturazione: sempre presente, attento, disponibile, è stato un punto di riferimento imprescindibile. Ma, accanto alla figura dell’Ingegner Volante, accanto alla sua attività professionale, non possiamo non ricordare Luigi, l’amico, la persona discreta ed educatissima, riservata, affidabile, concreta. Sempre pronto al sorriso, sempre conciliante, sempre disponibile. Ha sempre saputo dare un contributo attivo e validissimo ogni volta che siamo stati chiamati a fare delle scelte e a prendere delle decisioni, ma lo ha fatto sempre senza imporre pareri, con rispetto delle opinioni di tutti, cercando sempre la via del dialogo. Era legatissimo alla sua famiglia, e proprio alla moglie Fabiana e ai suoi figli va il nostro pensiero affettuoso e la nostra commossa vicinanza. Il dolore per la perdita non offuschi il ricordo di quanto Luigi Volante ha insegnato e testimoniato con la sua vita e che resta come dono prezioso per tutti coloro che lo hanno conosciuto e amato”.
La redazione e l’editore di Area C quotidiano partecipano al dolore della famiglia Volante.