lunedì , 11 dicembre 2017
Home > Altri comuni > Ciociaria, quaranta migranti distruggono un albergo
Ciociaria, quaranta migranti distruggono un albergo

Ciociaria, quaranta migranti distruggono un albergo

Quaranta migranti africani residenti nell’albergo Oxford di Fiuggi avrebbero devastato lo stabile per non aver ricevuto nelle tempistiche predisposte la paghetta. I migranti hanno dato vita ad una vera e propria protesta, culminata poi nell’atto di distruggere mobili e altri oggetti appartenenti all’albergo, che sarebbero finiti per essere accatastati. Il tutto sarebbe in corso di inventario per certificare e quantificare l’entità dei danni arrecati. La Federalberghifiuggi ha sottolineato come nella città famosa per le acque termali curative, siano presenti “170 extracomunitari in due distinti alberghi da circa un anno”. “A Fiuggi” hanno aggiunto gli albergatori – ci sono “10.500 residenti e se dovesse valere la regola di 2,5 extracomunitari ogni 1.000 abitanti saremmo largamente fuori dai parametri”.

Redazione Anagni