sabato , 15 dicembre 2018
Home > Altri comuni > Ceccano, odori nauseabondi in città
Ceccano, odori nauseabondi in città

Ceccano, odori nauseabondi in città

A seguito della richiesta unanime, inoltrata dai consiglieri di opposizione, è stato indetta una seduta straordinaria aperta del consiglio comunale. L’assise, convocata il prossimo 16 giugno alle 10, si svolgerà nell’auditorium della biblioteca comunale. I locali della “De Sanctis” ospiteranno dunque una seduta consiliare che si annuncia infuocata, vista la delicatezza del tema in discussione. La questione ambientale sta diventando sempre più tematica di rilievo primario per una cittadinanza ormai esausta dai nauseabondi odori provenienti dal depuratore ASI. La popolazione ceccanese si sta ribellando ad una situazione divenuta insostenibile, visti i continui afrori che non consentono una vivibilità quantomeno sufficiente di una città diventata, negli anni, centro di patologie gravi e morti innocenti. Tutta la comunità è invitata a partecipare all’assise pubblica. Tutti hanno il diritto, senza distinzione politica, di alzare in alto il vessillo della salute.

V. B.