lunedì , 20 novembre 2017
Home > Dall'Italia > Basket in carrozzina, Di Giusto e Roja premiati dal CONI
Basket in carrozzina, Di Giusto e Roja premiati dal CONI

Basket in carrozzina, Di Giusto e Roja premiati dal CONI

Una bellissima notizia arriva nel ritiro azzurro nel corso del secondo giorno di gare degli Europei di Tenerife: su istanza della Federazione Italiana Pallacanestro in Carrozzina, in particolare nella persona del proprio presidente Fernando Zappile, tramite il CIP, il CONI ha ufficializzato due prestigiosi riconoscimenti per due delle figure più rappresentative della storia del basket in carrozzina italiano: Carlo Di Giusto, premiato con la Palma di Bronzo al Merito Tecnico, e Cristian Roja, a cui verrà consegnata la Stella di Bronzo al Merito Sportivo. Si tratta di due tra le onorificenze più significative che il Comitato Olimpico Nazionale Italiano riserva a chi, nel corso della propria carriera, si sia particolarmente distinto a dar lustro allo sport italiano e alla diffusione degli ideali e valori olimpici.
Grande l’emozione di Di Giusto e Roja, che hanno ricevuto la notizia davanti alla Nazionale italiana dal Capo Delegazione a Tenerife Alessia Ferri a nome del presidente Zappile, promotore principale dell’istanza, che dall’Italia è intervenuto telefonicamente con parole cariche di soddisfazione: “Sono profondamente orgoglioso che la dedizione e la professionalità, nonché il profondo amore nutrito da Cristian e Carlo per questo nostro sport, siano stati finalmente riconosciuti con un premio di simile prestigio. Questo riconoscimento arriva in un momento di grande entusiasmo per una Nazionale di giovani talenti all’inizio di una nuova carriera in azzurro, e non potrebbe esserci migliore augurio per loro di poter un giorno ricalcare quanto fatto da questi due monumenti della nostra storia”.