domenica , 17 febbraio 2019
Home > Politica

Politica

Reddito di cittadinanza, il M5s incontra i cittadini di Boville

“Il Movimento Boville Ernica organizza il prossimo 17 febbraio, un incontro con la portavoce alla Camera dei Deputati, Enrica Segneri la quale interverrà sul reddito di cittadinanza, una delle prerogative del Movimento Cinque Stelle, volto a ridare dignità alle persone più deboli che negli anni post crisi economica non sono riuscite a riemergere da una situazione drammatica piuttosto diffusa in ... Continua a leggere »

Malore per Umberto Bossi, elitrasportato in ospedale

Malore in casa per Umberto Bossi, fondatore della Lega Nord. Elitrasportato in ospedale, le condizioni sarebbero gravi. A breve ulteriori aggiornamenti. Continua a leggere »

Frosinone, il Comune supporta il diritto allo studio

Il settore pubblica istruzione del comune di Frosinone, coordinato dall’assessore Valentina Sementilli, rende noto che sono state approvate le linee guida per l’erogazione di borse di studio a favore degli alunni iscritti alle istituzioni scolastiche secondarie di II grado, nell’ambito degli interventi di sostegno allo studio messi in atto dall’amministrazione Ottaviani. Possono accedere al beneficio gli studenti residenti nel Comune ... Continua a leggere »

Vertenza Frusinate-“Circa 200 lavoratori non percepiscono l’assegno”

“C’è un clima di incertezza intorno al futuro di 200 lavoratori, quelli riuniti sotto la sigla di “Vertenza Frusinate” che ad oggi ancora non percepiscono l’assegno di proroga della mobilità” – ha affermato il consigliere regionale Pasquale Ciacciarelli – Vive una grave crisi occupazionale che investe indistintamente giovani e cinquantenni: ritengo che i cinquantenni, come nel caso di “Vertenza Frusinate”, ... Continua a leggere »

Contrasto all’omotransfobia, Battisti sottoscrive proposta legge

“Ho sottoscritto la proposta di legge presentata dalle colleghe Michela Di Biase e Marta Leonori sulla prevenzione e il contrasto delle discriminazioni basate sull’orientamento sessuale e l’identità di genere – ha affermato il consigliere regionale Sara Battisti – Una legge che va a colmare un vuoto normativo che purtroppo oggi esiste nell’ordinamento italiano: nonostante i solleciti del Parlamento Europeo e ... Continua a leggere »

Elezioni Veroli-“Due Cretaro meglio di uno”

“Due Cretaro meglio di uno” è stato il gioco di parole di diversi cittadini venuti a conoscenza della candidatura a sindaco di Fabrizio Cretaro. L’esponente del Movimento 5 stelle però ha subito chiarito “Un Cretaro che è meglio dell’altro”. L’altro ovviamente è l’attuale sindaco che va verso i 50 anni. Il candidato 5stelle invece ne ha 30. Bagno di folla ... Continua a leggere »

Elezioni, trionfo del centrodestra

Abruzzo al centrodestra. Le regionali registrano la vittoria di Marco Marsilio, esponente FdI, che ottiene oltre il 48,5% dei voti. Lo schema classico, Forza Italia, FdI e Lega soddisfa gli elettori. Il centrosinistra con Giovanni Legnini si ferma al 31,28%. Tracollo del M5S che non supera il 19,68%. Continua a leggere »

Veroli, la lezione di storia di Danilo Campanari

“Se le vittime di questo eccidio, a lungo nascosto, sono commemorate da me possono e devono essere commemorate da tutti”. Danilo Campanari, ex dirigente del PCI e consigliere comunale PD, rievoca i martiri dei massacri delle foibe di cui responsabili numerosi esponenti comunisti, slavi e italiani. Nei giorni scorsi Campanari è stato a Trieste, nei pressi della Foiba di Basovizza, ... Continua a leggere »

Ricordo-“I bimbi di Auschwitz e quelli delle Foibe sono uguali”

Salvini e Tajani a Basovizza per la cerimonia in ricordo delle vittime delle foibe, dell’esodo giuliano-dalmata e delle drammatiche vicende del confine orientale dal 1943 al 1947. “Non esistono vittime di serie A e di serie B – ha affermato Salvini – I bimbi di Auschwitz e quelli delle Foibe sono uguali”. “Purtroppo queste vittime per molti anni sono state ... Continua a leggere »

Foibe-“Orrori commessi contro gli italiani”

“Sugli orrori commessi contro gli italiani istriani, dalmati e fiumani cadde una ingiustificabile cortina di silenzio, aumentando le sofferenze degli esuli, cui veniva così precluso perfino il conforto della memoria – ha affermato Sergio Mattarella – Non si trattò, come qualche storico negazionista o riduzionista ha provato a insinuare, di una ritorsione contro i torti del fascismo. Un capitolo buio ... Continua a leggere »