martedì , 19 febbraio 2019
Home > Dall’Italia (pagina 30)

Dall’Italia

Caldo record, Frosinone tra le città più roventi d’Italia

La giornata più calda, quella in cui la massa d’aria sahariana farà sentire tutta la sua forza, sarà domani. Quando la colonnina di mercurio, da nord a sud, salirà molto al di sopra di 30 in Toscana, specie a Firenze (dove sono previsti 37 gradi), nelle pianure emiliane, sulle regioni centrali del versante tirrenico, quindi il Lazio, e sulle isole. ... Continua a leggere »

Rischio, prosciutto cotto ritirato dal commercio

Rischio Listeria, Coop ritira un lotto prosciutto cotto Fiorucci. Il prodotto non va consumato e va restituito al supermercato. Il richiamo pubblicato sul sito del ministero della Salute. Il batterio provoca gastroenteriti. Continua a leggere »

A strapiombo sul lago, in Italia la pista più bella del mondo

Il prossimo 14 luglio a Limone sul Garda sarà inaugurata la pista ciclabile più bella del mondo. Costata 5 milioni di euro e realizzata in meno di due anni è una doppia sfida: da una parte una importante opera ingegneristica dall’altra un volano per il turismo che richiama ogni anno 1,3 milioni di presenze. Il tratto in questione corre a ... Continua a leggere »

Ciociaria, Cristiano Ronaldo all’Hotel Bassetto

Conclusa la trattativa. Cristiano Ronaldo è un giocatore della Juventus. Lo ha reso noto il Real Madrid con un comunicato sul proprio sito, precisando che è stato proprio il giocatore a manifestare la volontà di trasferirsi a Torino. La Juventus ha consegnato nelle mani di Mendes una offerta di 112 milioni (100 vanno ai blancos, oltre il contributo di solidarietà ... Continua a leggere »

Squalo in Calabria, panico tra i bagnanti

Paura a Reggio Calabria, dove a sorpresa è comparso uno squalo a pochi metri dalla riva che ha seminato il panico tra i bagnanti. In tanti hanno documentato l’accaduto sui social: «Un esemplare così grosso non l’ho mai visto, nemmeno alle Maldive» si sente dire, a testimonianza dell’eccezionalità dell’avvistamento. Grazie all’intervento dei bagnini, lo squalo si è poi allontanato. Continua a leggere »

Docenti con le maglie rosse, il caso arriva al ministro dell’istruzione

Esami di Stato, insegnanti, migranti e magliette rosse. La polemica politica irrompe a scuola, come (forse) non dovrebbe mai accadere. Partinico, piccolo centro in provincia di Palermo. Una professoressa del liceo scientifico Santi Savarino pubblica sulla propria pagina Facebook la fotografia di alcuni colleghi “che indossano la maglietta rossa durante gli esami di maturità”. Il motivo di tanto abbigliamento, pare ... Continua a leggere »

E’ morto Carlo Vanzina

È morto a Roma a 67 anni il regista Carlo Vanzina, che con il fratello Enrico scrisse e diresse i “cinepanettoni” che hanno fatto la storia del cinema italiano. “Nella sua amata Roma, dov’era nato, ancora troppo giovane e nel pieno della maturità intellettuale, dopo una lotta lucida e coraggiosa contro la malattia ci ha lasciati il grande regista Carlo ... Continua a leggere »

Sanità, il cane accompagna i bambini in sala operatoria e li aspetta al risveglio

Il reparto pediatrico dell’ospedale Santa Maria Annunziata di Firenze ha aperto le porte al cane Serena, Basset Hound che, due volte al mese, va a trovare i bambini ricoverati e, in particolare, coloro che sono stati sottoposti agli interventi di tonsillectomia e adenoidectomia. Serena li accompagna in sala operatoria e soprattutto li aspetta al loro ritorno o al loro risveglio; ... Continua a leggere »

Domiciliari, Marcello Dell’Utri esce dal carcere

Dell’Utri uscirà dal carcere finché le sue condizioni non miglioreranno. La decisione arriva dal Tribunale di Sorveglianza di Roma che ha accolto la richiesta dei legali e ha disposto il differimento della pena per l’ex senatore di Forza Italia. Solo un mese fa lo stesso tribunale aveva respinto la richiesta dei legali di sospensione della pena, nonostante le sue gravi ... Continua a leggere »

“Dante era di Milano, D’Annunzio un estetista”, strafalcioni 2018

Non c’è esame di Stato che si rispetti senza la sua buona dose di ‘orrori’ o ‘strafalcioni’. Così, anche la Maturità 2018, non fa eccezione e ci consegna un bel campionario di clamorosi errori. Tanti i maturandi che sono scivolati sulle varie materie. Italiano, storia, geografia, letteratura: nessun settore è stato risparmiato. A inchiodare i ragazzi alle proprie responsabilità direttamente ... Continua a leggere »