lunedì , 25 giugno 2018
Home > Cultura

Cultura

Mano de Dios e gol del secolo, l’Argentina di Maradona

Trentadue anni fa Diego Armando Maradona entrò nella storia del calcio per due goal segnati all’Inghilterra nei quarti di finale di Messico ’86. L’Argentina vinse la partita allo Stadio Azteca di Città del Messico, con il risultato 2-1 e si laureò successivamente campione del mondo battendo il Belgio in semifinale e la Germania in finale. Per motivi geopolitici Argentina-Inghilterra si ... Continua a leggere »

Un’estate italiana, ‘Notti magiche’ consola i tifosi azzurri

Fu il brano musicale più cantato nel 1990, quando il campionato del mondo si disputò in Italia. Vista l’illustre assenza degli azzurri a Russia 2018, ai tifosi non resta che consolarsi con ‘Un’estate italiana’. Negli ultimi giorni la stessa canzone ha avuto un’impennata di ascolti. In molti infatti si faranno cullare dalle note di Gianna Nannini e di Edoardo Bennato ... Continua a leggere »

Strage di Bologna, Giusva: “Sono innocente”

Valerio Fioravanti in tribunale: «Sono innocente». A Bologna, l’ex capo dei Nar testimone nel processo a Gilberto Cavallini: «Noi eravamo sindacalisti di una generazione abbandonata da tutti». Su Francesca Mambro: «Ha otto ergastoli, non ha mai sparato ma si è sempre assunta le sue responsabilità». Continua a leggere »

Italia in ginocchio, da Mussolini a Rocco Casalino

La mattina del 10 giugno 1940 la notizia che Benito Mussolini avrebbe parlato agli italiani si diffonde velocemente. Numerosi accorrono in piazza Venezia per ascoltare le parole del duce mentre nelle altre piazze d’Italia, altrettanto gremite, il discorso di Mussolini viene trasmesso via radio. A Roma, a Milano, a Torino, a Napoli, a Trieste, a Venezia, a Reggio di Calabria ... Continua a leggere »

Cellulari vietati a scuola, è legge

L’Assemblea Nazionale francese ha votato oggi una proposta di legge della maggioranza di governo, La Republique en Marche (LREM), che introduce un “divieto effettivo” dei telefoni cellulari nelle scuole elementari e medie dall’inizio del prossimo anno scolastico. Per il governo si tratta di un “segnale alla società”. Hanno votato a favore LREM e centristi del MoDem e UDI, tutti gli ... Continua a leggere »

Basket, il più forte europeo di tutti i tempi

Venticinque anni fa, il 7 giugno 1993, morì in un incidente stradale il 28enne croato Drazen Petrovic, il giocatore europeo di basket più forte di tutti i tempi. Petrovic giocò sia in Europa che nella NBA ed è ricordato ancora oggi da molti appassionati di basket per la sue incredibili giocate, che erano un misto di grande tecnica ed eleganza. ... Continua a leggere »

Intelligenza, chi ha gli occhiali ha maggiori capacità

Il vecchio stereotipo che associa il fatto di portare gli occhiali con l’essere più intelligenti potrebbe avere un fondo di verità: ricercatori dell’Università di Edimburgo guidati da Gail Davies hanno scoperto che chi ha problemi di vista ha il 30% di probabilità in più di possedere maggiori capacità mentali. Lo studio, pubblicato sulla rivista Nature Communications, ha esplorato il Dna ... Continua a leggere »

Bob Kennedy, 50 anni fa l’assassinio a Los Angeles

“Amore, saggezza, solidarietà per coloro che soffrono, giustizia per tutti, bianchi e neri”: cosi’ Robert Francis Kennedy ricordava Martin Luther King dopo la sua uccisione, lui che da molti ne era in qualche modo considerato un erede. Era il 4 aprile del 1968: due mesi dopo, il 6 giugno, fresco di vittoria alle primarie della California e del South Dakota ... Continua a leggere »

Top Gun 2, Tom Cruise sul set 32 anni dopo

Iniziate le riprese di Top Gun 2. Ad annunciarlo è stato lo stesso Tom Cruise. Il primo film del 1986, diretto da Tony Scott ed emblema di quegli anni, ha dato inizio alla carriera del divo americano. Il sequel, che uscirà a 33 anni dal primo, avrà come regista Joseph Kosinski, fedelissimo di Cruise che tornerà nei panni dello spericolato ... Continua a leggere »

I laureati più ricchi? Ex studenti della Bocconi

L’osservatorio Job Pricing, in partnership con Spring Professional, ha elaborato un rapporto che analizza le prospettive di carriera offerte dagli atenei italiani, focalizzandosi sulle retribuzioni dei laureati. A riportarne i contenuti salienti è il sito Skuola.net. Si scopre, ad esempio, che a prescindere dalle differenze tra le varie università, prendere un titolo accademico conviene ancora. Perché, sul piano del reddito ... Continua a leggere »