martedì , 23 ottobre 2018
Home > Cronaca > Architetti, l’Ordine di Frosinone apre al pubblico
Architetti, l’Ordine di Frosinone apre al pubblico

Architetti, l’Ordine di Frosinone apre al pubblico

Il 18 e 19 maggio 2018, si terrà la seconda edizione di OPEN-STUDI APERTI IN TUTTA ITALIA. La manifestazione accomunerà idealmente tutti gli studi italiani in un unico grande evento diffuso su tutto il territorio nazionale nell’ambito del quale gli studi di architettura apriranno contemporaneamente le loro porte al pubblico. STUDI APERTI è un’occasione per far conoscere il mondo dell’architettura al grande pubblico e ai non addetti ai lavori. L’evento prevede che per due pomeriggi consecutivi dalle 18,00 alle 22,00 ogni studio aderente all’iniziativa possa presentare la propria attività ai visitatori organizzando a propria discrezione anche piccoli eventi collegati.

Lo scopo principale è quello di far conoscere le specializzazioni e gli ambiti in cui operano i singoli studi sia di piccole dimensioni sia più ampi, sia appena avviati sia di consolidata esperienza, sia nei capoluoghi di provincia sia nelle realtà territoriali decentrate e di stimolare gli stessi architetti a promuovere il proprio lavoro e la propria attività. Questa manifestazione nasce con l’idea di rappresentare nel senso più ampio l’intera categoria e non solo la singola attività professionale, per avvicinare l’architetto al cittadino e far comprendere l’importanza dell’architettura e della figura dell’architetto (questo termine si intende comprensivo di tutte le figure professionali ), rappresentato come colui che interviene sullo spazio di vita dell’uomo sia privato che pubblico.
Anche in provincia di Frosinone gli Architetti apriranno i loro studi. Sono sette gli eventi in programma con circa 20 architetti coinvolti.

Venerdi 18 apriranno il loro studio:

– Bottega di Architettura in centro, in via Garibaldi 12 FROSINONE, Marina Celletti+Pierluigi Ciprietti+Otello Rosi Architects, dalle 19.00 alle 22.00. “The art of walking as a move, knowledge, experience to reinvent time and space”, tre architetti raccontano il loro cammino e presentano le loro opere. Partecipano l’archeologo Italo Biddittu e il professore Marcello Carlino. A seguire musica ed aperitivo.

– NINE associati con NINE MAKING STORIES, Via XX Settembre 10 FROSINONE, dalle 10.00 alle 22.00. “Un progetto è il risultato di un lungo processo, di una storia. Vogliamo raccontarvi storie di cantiere, di polvere, di artigiani, di imprese, di scelte, di compromessi, di modifiche inaspettate e di problemi risolti. Vogliamo parlarvi dei nostri progetti, con la stessa dedizione con la quale vengono ideati, con lo stesso amore ed impegno creativo che cerchiamo di trasmettere quotidianamente. Vogliamo farvi vedere non solo il risultato finale dei nostri lavori ma anche il “mentre”.

– PAOLA D’ARPINO STUDIO PROGETTAZIONE, via Casavitola, 42, BOVILLE ERNICA, dalle 18.00 alle 22.00. “P_aSSaggI … a Studio D’Arpino. Un evento per entrare nel mondo dei progetti realizzati in 11 anni di attività, avvicinarsi al green concept e all’ecosostenibilità, per la ricerca di nuove idee e spazi dell’abitare, del design e del relooking nello scenario normativo attuale ed opportunità fornite dalle leggi sulla Rigenerazione Urbana e dalle Detrazioni Fiscali per ristrutturazioni, miglioramenti sismici, efficientamento energetico, ecobonus. Durante l’evento Wine&typicalFood tasting abbinato a luoghi e progetti. Degustazioni a cura del Sommelier AIS : Marco Bordon”

– M+M Architetti Associati, via Armando Diaz 560, FIUGGI, dalle 17.00 alle 22.00 -I n concomitanza con l’apertura dello studio al pubblico, per festeggiare i 14 anni di attività, M+M si apre alla città, termale e del benessere, ad alta vocazione turistica con un patrimonio edilizio ed alberghiero di notevole interesse. Dalle ore 18.00: – Presentazione ufficiale del progetto “FIUGGI UPGRADE” elaborato dallo studio – Interventi di Rigenerazione Urbana, opportunità date dalla LR 7 del 18.07.2017 – Opportunità di investimenti finanziari sul patrimonio edilizio esistenti – Turismo in Italia, nuovi scenari. A seguire degustazione di vini locali e performance artistiche Ospiti : Gianfranco Battisti, Presidente Nazionale i Federturismo. Ulderico Gentile, Consulente Finanziario.

– Ars et urbs architecture ,via G.F. Verghetti 70 FIUGGI ex Hotel Anticoli , dalle 17.00 alle 22.00 – OPEN dedicata alla conoscenza delle DISCIPLINE OLISTICHE per il miglioramento dei luoghi dell’abitare e dell’ambiente che ci circonda. PRESENTAZIONE dei principi dell’architettura olistica che favoriscono uno stato di benessere delle persone e del territorio. CONVERSAZIONE partecipativa con i presenti e con colleghi architetti invitati. CAPIRE L’ANIMA DI UN LUOGO: Tra radici, storia e memoria del territorio. CONVERSAZIONI con l’arch. Daniele Baldassarre e l’arch. Felice D’Amico. PRESENTAZIONE E DISCUSSIONE PARTECIPATA SUL PIANO DI ECO SVILUPPO PER LA CITTA’ DI FIUGGI in collaborazione con Federalberghi e Circolo LegaAmbiente e sviluppato dall’Associazione Culturale con i colleghi Daniele Baldassarre, Massimiliano Celani, Dario Celesti, Felice D’Amico, Marcello Di Paola, Marco Garofalo, Pietro Necci, Gianluca Perosi, Pierluigi Pollieri, Luciano Terrinoni LEGAMBIENTE illustrerà i suoi progetti per il territorio. Incontro con l’artista PIERO FANTASTICHINI con le sue opere e con le sculture abitabili – LIVE COOL MUSIC.

– A-bit-A architecture workshop & lighting design, via Molise 19 – CASSINO, dalle 18.00 alle 21.00 – Lifestyle e spazi dell’abitare contemporaneo: tendenze, progetto architettonico, materiali, benessere- In occasione dell’evento STUDI APERTI, in nostro studio, forte della esperienza di venti anni di attività, affronterà il tema dell’abitare contemporaneo dal punto di vista multidisciplinare; parlando di stili di vita, benessere psico-ficsico, colori, materiali, e di come il progetto architettonico sia oggi la giusta sintesi a garanzia degli investimenti pubblici e privati. Tra i relatori, oltre agli architetti Monica Campione, Silvia Eggenschwiller e Dino Lieghio, saranno presenti: – la Dott.ssa Antonietta Atrei (Psicoterapeuta); – la Prof.ssa Assunta Pelliccio (Docecente Unicas- Facoltà di Ingegneria) – il Dott. Pino Sacripanti (Consulente tecnico di Oikos). A conclusione degli interventi sono previste 4 dimostrazioni applicative di finiture ecologiche senza formaldeide alle quali seguiranno un aperitivo, e la navigazione nello spazio virtuale dei nostri progetti, con occhialiVR.

Infine sabato 19 dalle ore 16.00 alle ore 22.00 sarà aperto l’Ordine degli Architetti di Frosinone
ORDINE APERTO – con il seguente programma: Ore 16:00 Apertura e registrazione partecipanti – Ore 16:20 Saluti istituzionali – Ore 16:45 Inaugurazione mostra “Concorso di progettazione riguardante la nuova scuola innovativa promosso dal MIUR per la città di Sora (FR)” – Ore 17:45 Tavola Rotonda “I concorsi in Italia quali prospettive?” – Ore 18:40 Proiezione video “Come cambiano le città europee: Amburgo, Londra, Parigi, Lubiana” – Ore 18:50 Verso l’VIII Congresso Nazionale Architetti P.P.C. – Proiezione slides e confronto sul tema: “I territori e le città del futuro” – Ore 19:30 momento conviviale anche insieme agli Architetti che hanno aperto il loro studio venerdì 18 e intrattenimento musicale.